Agri-tourisms Educational farms
Pappardelle di zucca
Farmer's cook
Katia Carraro
Tempo di preparazione
Tempo di preparazione: 110 minuti Tempo di cottura: 10 minuti
Ingredienti
Per persone
300 g farina di grano duro 3 uova
300 g zucca pulita
q.b. sale
q.b. burro
q.b. noce moscata
Preparazione

Tagliare a dadini la zucca e cuocerla a vapore, scolarla bene e frullarla.

Versare la purea in una padella per addensarla facendo attenzione che non si attacchi.

Sulla spianatoia disporre la farina per formare la classica fontana, unire un pizzico di sale e versare al centro della fontana la purea di zucca raffreddata e un uovo precedentemente sbattuto.

Cominciare a raccogliere la farina prima con una forchetta e poi con le mani, facendo attenzione a non rendere l’impasto appiccicoso aggiungere poi le altre uova una ad una.

Continuare ad impastare per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto sodo, elastico ed omogeneo.

Lasciarlo riposare per circa mezz’ora coperto con un canovaccio.

Successivamente dopo aver cosparso di farina la spianatoia, stendere sottilmente la sfoglia con il mattarello girandola per allargarla. Tenere presente che la pasta si stende sempre dal centro verso l’esterno e che si lavora meglio quando è sottile.

Una volta ottenuto lo spessore desiderato, arrotolare la sfoglia come per formare una grossa omelette e ritagliare le pappardelle. Posarle su un vassoio infarinato tenendo presente di non sovrapporle per evitare che si attacchino l’una all’altra. Lasciarle asciugare per almeno un’ora.

Cuocere le pappardelle alla zucca in abbondante acqua salata con un goccio d’olio e servirle con del burro fuso aromatizzato alla noce moscata.

2021 — Terranostra Lombardia - CF: 08730260158 - Via Fabio Filzi, 27 Milano